Pallinatrice robotizzata
MPR 2200

Pallinatrice robotizzata MPR 2200

Consegna:

18+ settimane

Tecnologia:

Granigliatura ad aria

Principali vantaggi

Possibilità di eseguire la pallinatura simultaneamente con i due robot per mantenere la geometria del pezzo

Sistema di riconoscimento dei pezzi che consente di eseguire la pallinatura automatica su oggetti diversi

Garantita ripetibilità del processo

Efficientissimo software di controllo del processo e supervisione per disporre di report di qualità e dati relativi al rendimento del processo

Caratteristiche

  • In grado di eseguire la pallinatura di un'ampia varietà di pezzi complessi di turbine a gas e del settore aeronautico 
  • Dimensioni massime del pezzo: 2200 mm Ø x 2500 mm 
  • Peso massimo del pezzo: 500-10 000 kg 
  • Struttura di base stabilizzata che sostiene una tavola rotante di massima precisione e un robot per garantire una costante accuratezza 
  • Spaziosa cabina con parete doppia e sistema di recupero pneumatico senza bisogno di fondazioni 
  • Ampia porta di accesso e botola motorizzata sul tetto che agevola le operazioni di carico
  • Porta dell'operatore sul lato cabina
  • Generatori di pallinatura di precisione con regolazione di pressione dell'aria, getto di pallinatura e controllo del getto d'aria
  • Software di supervisione che fornisce anche report sulla qualità, assistenza di manutenzione e statistiche sulla stabilità del processo

Applicazioni

Per settore aeronautico e delle turbine a gas.

  • Dischi di turbine
  • Alberi di compressori 
  • Carrelli di atterraggio

Impianto con tavola satellite e robot: massima affidabilità dell'intero processo

La versatile pallinatrice robotizzata di Wheelabrator MPR 2200 è stata appositamente progettata per il settore aeronautico e delle turbine a gas. Soddisfacendo i più severi requisiti del settore, l'impianto MPR 2200 è adatto a una vasta gamma di applicazioni complesse (ad es. dischi di turbine, alberi e carrelli di atterraggio).

La versione standard offre anche un efficiente controllo del processo e un apposito software di supervisione, fornendo così report sulla qualità di lavorazione e dati relativi al rendimento del processo.

Caratteristiche opzionali

  • Come optional, lancia azionata tramite CN sul lato parete opzionale che precede la pallinatura dei carrelli di atterraggio 
  • Tavola inclinabile CN di alta precisione che consente di raggiungere anche le zone più difficili, come i tamburi motorizzati 
  • Mandrino orizzontale con contropunta regolabile per pezzi lunghi
  • Isolamento acustico a 75 dBA 
  • Lancia rotante per consentire la pallinatura di fori e fessure
  • Sistema di sostituzione rapida dell'abrasivo per gestire, all'interno dello stesso impianto, materiali di pallinatura di svariate dimensioni e durezze